8 suggerimenti per ottimizzare il tempo

Il tempo, si sa, è tra le risorse più preziose che abbiamo. Eppure durante la giornata ne sprechiamo in quantità senza accorgercene, una manciata di minuti alla volta. Spesso perdiamo tempo perché perdiamo la concentrazione in ciò che stiamo facendo, con le continue interruzioni dovute alle notifiche delle app, alle telefonate dei call center, alle email che arrivano a tutte le ore. Per non parlare di tutte le distrazioni costituite da figli, familiari e persino i colleghi che ci tentano con la pausa caffè. A ogni distrazione corrisponde un’occasione persa, un’opportunità non conclusa. Se hai l’impressione di perdere tempo e di essere poco efficiente, se hai la percezione di non governare il tuo tempo, questo post è per te. Abbiamo 8 suggerimenti da darti per aiutarti a mantenere il focus sulle tue priorità e per trasformare il tempo nel tuo miglior alleato.

#1. Definisci i tuoi confini

Prova a guardarti dall’esterno e conta le pause, quelle volontarie e quelle causate da interventi esterni: non hai la percezione di buttare via tantissimo tempo? Come puoi raggiungere gli obiettivi che ti stanno a cuore? Difendi il tuo tempo dalle interruzioni e le intrusioni esterne, soprattutto da parte delle persone. Spiega con gentilezza che stai lavorando o facendo qualcosa di importante e chiedi che non ti disturbino in un determinato lasso di tempo. Se hai figli, responsabilizzali in tal senso: non puoi essere sempre a disposizione degli altri. In famiglia, fa’ in modo che i compiti siano equamente distribuiti in base alle disponibilità e le capacità di ognuno, così ciascuno potrà fare la propria parte. È il tuo tempo, è la tua vita, e tocca a te prendertene cura. È una questione di rispetto nei tuoi confronti. Considera da questo momento il tuo tempo come una priorità e cerca di goderne appieno. Se farai tuo questo punto, avrai già fatto metà del lavoro.

#2. Pianifica

Non navigare a vista ma fai un programma giornaliero o settimanale delle cose da fare. Sul web trovi tantissimi format da scaricare che puoi adeguare alle tue esigenze. Fai una to-do list con le task da completare e, per ciascuna voce, segna il tempo che prevedi di investire in quella attività. Non dimenticare di considerare anche le pause: prevedi il tempo da investire in attività di svago e relax. Lo stesso discorso vale per gli impegni burocratici e per la gestione della casa: bollette, banca, conti. Devono avere un tempo specifico all’interno del tuo planning.

#3. Limita le interferenze esterne

Anche se ti sembra impossibile, quando lavori o quando hai bisogno di mantenere la concentrazione, togli le notifiche alle app dei social media e alle email. Se puoi, spegni lo smartphone o tienilo in modalità aereo o non disturbare. Imponiti di farlo per almeno due ore al giorno. A lungo andare, diventerà un’abitudine e la tua concentrazione migliorerà notevolmente.

#4. Togli spazio ai pensieri inutili

Limitare le perdite di tempo significa anche liberarsi di tutte ciò che ci porta via concentrazione e serenità, come i pensieri e le preoccupazioni inutili. Focalizzati solo sulle cose importanti e lascia andare il resto. Se hai avuto una discussione con qualcuno, chiaritevi subito, altrimenti la questione si ingigantirà e continuerai a rimuginarci su. Se sei indietro con una consegna, non sprecare tempo a preoccuparti per quello che devi ancora fare, ma concentrati e, semplicemente, fallo: non alimentare ansia e nervosismo.

#5. Sfrutta al meglio le risorse a tua disposizione

Device hi-tech, libri, corsi: usa fino in fondo quello che hai già. È inutile acquistare un nuovo tablet se non conosci tutte le potenzialità di quello vecchio. Meglio imparare a usare quello che hai, piuttosto che spendere altri soldi per qualcosa di nuovo, che userai a metà. Stesso discorso per libri, corsi, mp3: scommettiamo che ci sono risorse che hai comprato ma che non hai mai sfruttato? Anche nei libri che hai già letto c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare e che puoi usare per migliorare o uscire da una situazione di stallo.

#6. Arriva dritto al punto

Non girare intorno alle cose: perderai tempo tu e ne fari perdere a chi ti sta di fronte. Se devi dire qualcosa a qualcuno, fallo subito e vai dritto al punto. Sia che si tratti di chiedere un consiglio su come migliorare la tua performance, sia che si tratti di ammettere un errore o di esprimere una lamentela. Essere diretti non vuol dire essere scortesi o indelicati. Piuttosto si tratta di migliorare la tua efficacia personale.

#7. Dedicati del tempo per te

Se riesci a far fruttare il tempo per il lavoro, limitando distrazioni, interruzioni e interferenze, ti rimarrà molto più tempo da dedicare al tuo benessere, alla tua crescita personale, alla lettura, alle tue passioni. Puoi riservarti del tempo per te ogni giorno, oppure concentrarlo e dedicarti un giorno intero alla settimana. Dipende solo da te e da cosa decidi di fare con quel tempo tutto per te. Programma una serata a settimana, o ogni due settimane, per una cena fuori o per un cinema: sarà un balsamo per la tua vita personale. Non farti fagocitare dalla stanchezza e dalla noia. Si tratta solo di poche ore, una sera ogni tanto. Un sabato o una domenica al mese rompi la routine e fai qualcosa che ti nutra l’anima: una gita, una mostra, un film al cinema.

#8. Passa del tempo con le persone che ami

Nella tua pianificazione, prevedi il tempo per gli amici, per la famiglia e per il partner. Le persone che amiamo sono sempre le prime a essere “sacrificate” quando ci sembra di non avere tempo. Così, a lungo andare, trascuriamo i rapporti, che finiscono per deteriorarsi. È vero che le persone che amiamo sono quelle che dovrebbero essere più comprensive e con le quali ci sentiamo più in diritto di non giustificarci, però sono proprio le persone che dovrebbero avere la priorità nella nostra vita. Coltivare il rapporto con loro non è una perdita di tempo ma ti farà stare bene e ti darà nuova energia.

Gestendo meglio il tuo tempo, arricchirai la tua vita. Se hai difficoltà a organizzarti e a darti priorità e desideri trasformare il tempo nel tuo miglior alleato, prova il nostro percorso di Coaching (R)evolution – Life. Insieme capiremo come puoi gestire al meglio il tuo tempo, sul lavoro e nella vita di tutti i giorni. Prenota l’incontro zero gratuito. Ti aspettiamo in AdF!

Logo ADF

Autore: Redazione

La redazione di ADF si occupa di cercare nuovi spunti e idee per gli articoli del nostro blog, tenere i contatti con gli autori, condividere gli articoli anche sui nostri social network... In poche parole tenervi sempre aggiornati su tutto quello che succede in Accademia della Felicità.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *