• La tecnologia aiuta

    Siamo la media delle cinque persone con le quali passiamo più tempo. Se vogliamo migliorare chi stiamo diventando dobbiamo scegliere bene le persone dalle quali stiamo imparando. Se vuoi semplificare la tua vita, circondati di persone che vivono con semplicità, se vuoi imparare ad essere meno occupata, circondati di persone che organizzano bene e danno

    Continua a leggere
  • Il coraggio di negoziare

    In una breve intervista che Vanity Fair ha fatto a me e a Veronica Dolce, mia amica e co-conduttrice del corso “Non sono una signora” sulla leadership al femminile (che trovate qui), citavo quella che a prima vista può sembrare una contraddizione in termini: per fare carriera in azienda dobbiamo essere “imprenditori dentro”. Ed il motivo

    Continua a leggere
  • Lo chiamavano Jeeg Robot

    Sembrerebbe ridicolo parlare di rinascita del cinema italiano grazie ad un solo film, eppure questa è la sensazione che si prova al termine della visione dell’opera prima di Gabriele Mainetti, LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT. D’altro canto il 2015 per il nostro cinema si può considerare un’annata interessante. Abbiamo visto NON ESSERE CATTIVO, il film postumo

    Continua a leggere
  • Master in coaching e PNL: chi era costei?

    La lezione del Master di questa assolata domenica, dopo alcuni chiarimenti sul tema del lavoro e su come affrontarli con i futuri coachee, ha come tema la PNL, Programmazione NeuroLinguistica, e il suo utilizzo nell’ambito dell’attività di coaching. E’ Daniela Ruggiero, una delle studentesse, a tenerla, per due ragioni fondamentali: la prima è che Daniela

    Continua a leggere