S’Notes, la storia di Silvia e del suo taccuino su Milano

 

Lavoro da 10 anni nel settore dell’energia e petrolio, sono molto soddisfatta  del mio lavoro e non vorrei cambiare la mia vita, almeno per adesso! Ho trovato l’equilibrio tra il mio lavoro alla Edison e la passione per la fotografia e la scrittura grazie al mio blog S’Notes, nato quasi 3 anni fa dopo un periodo di lontananza da Milano e un’esperienza di vita e lavoro a Londra.

Quando nel 2008 sono tornata a Milano, questa città era nuova ai miei occhi. Molte cose erano cambiate, fioriva di nuovi locali, negozi, gallerie, centri culturali e mi ero accorta di non conoscerla più. Così ho pensato che avrei potuto riscoprirla con la stessa passione e curiosità che ho impiegato per conoscere e vivere al meglio Londra: insomma, avevo deciso di fare la turista curiosona e maniaca delle foto visitando la mia stessa città. Così ho cominciato a fotografare e prendere appunti su tutto ciò che a Milano mi ispirava bellezza e piacere (i nuovi locali, i negozi, le piccole librerie, i giardinie gli eventi interessanti) e a condividere questi appunti su un diario virtuale. Così a Febbraio 2011 è nato S’Notes, che letteralmente vuol dire “gli appunti di Silvia”. Grazie al  blog ho anche scoperto di avere una grandissima passione per la fotografia: ho seguito un corso base organizzato dal Comune di Milano e poi mi sono esercitata, osservando molto le foto fatte dagli  altri e ho imparato in maniera autodidatta grazie alla pratica. Non mi stanco mai di fotografare, porto la  reflex sempre con me in borsa, amo osservare i dettagli e poi scattare.

Oltre alla fotografia, il blog mi fatto anche scoprire nuove amicizie nate per caso fra post, foto e commenti ai miei appunti e che sono diventate subito preziose. Un altro bellissimo dono che ogni giorno il blog mi regala è l’affetto di chi mi dedica e scrive email che non avrei mai immaginato di meritare o ricevere: è grazie a questi messaggi sinceri ed emozionanti che il mio entusiasmo per scrivere e fotografare Milano è sempre vivo. Uno dei commenti più inaspettati e che mi hanno riempito di gioia è stato quello ricevuto da una ragazza che doveva scegliere se trasferirsi a Roma o Milano e ha scelto Milano dopo aver letto e ammirato la città attraverso i miei occhi e il mio blog. E speriamo che non si sia pentita della scelta!

 

 

Francesca Zampone

Autore: Francesca Zampone

Talent Manager, Formatrice, Career Counselor, Personal e Business Coach. Dopo anni di carriera in ambito aziendale nel 2011 insieme a Marco Bonora ho fondato Accademia della Felicità, una realtà che ha al centro le persone e i loro desideri. Siamo una società di formazione e coaching: il nostro principale obiettivo è aiutare le persone a trovare la loro felicità, in ambito personale e professionale. Sono appassionata di comportamento umano, musica indie, cinema e letteratura.