Strategie anti-burnout – Parte 2

Abbiamo lasciato passare un po’ di tempo dalla pubblicazione della prima parte delle nostre strategie anti-burnout, per darti modo di fare tutti gli esercizi. Ci hai provato? Si sono rivelati utili per te?

Speriamo di sì! Se ti sei perso il post precedente lo puoi tranquillamente recuperare sul nostro blog. Puoi anche decidere di tenere da parte questi esercizi per un momento in cui potrai dedicare loro il tempo che meritano, ma ricordati: se è adesso che sei stanco, è necessario che tu corra ai ripari per non arrivare al punto di non ritorno!

Oggi ti proponiamo altri esercizi utili per ricaricare le batterie. Le regole sono sempre le stesse:

  • ritagliati ogni giorno 10 minuti per i tuoi esercizi di coaching
  • scegli un quaderno dove scrivere i tuoi pensieri
  • rifletti seguendo le tracce che ti proponiamo

18 esercizi per ricaricare le batterie

  1. L’intuito è spesso descritto come il sesto senso, un istinto interiore che dà una rivelazione istantanea. Per che tipo di cose utilizzi il tuo sesto senso? Sai ad esempio in anticipo se qualcuno ti chiamerà? Senti se qualcosa non va a qualcuno che ami? Ricordi un’occasione in cui il tuo sesto senso ti ha protetto dal dolore?
  2. Ricordi un momento in cui il tuo intuito ti ha suggerito di fare un passo verso una nuova direzione e ha migliorato la tua vita in modo significativo?
  3. E quando non gli hai dato ascolto e hai perso una opportunità?
  4. Come ti senti quando segui il tuo intuito? Elenca 5 casi in cui hai seguito dei segnali del tuo intuito la scorsa settimana.
  5. Che cosa non hai fatto, ora o in passato, per paura del fallimento?
  6. Che passi puoi fare per darti il coraggio che ti serve?
  7. A volte è difficile riconoscere i nostri atti di coraggio. Scegli alcune persone che ammiri e identifica i loro atti di coraggio. Sia piccoli che grandi. Fanne un elenco.
  8. Quali credenze familiari ti hanno trattenuto dal vivere la vita che sognavi?
  9. Quali supporti familiari ti hanno permesso di provare cose nuove ed esplorare le tue capacità? Come puoi instillare queste idee positive nei tuoi figli e nelle persone a te care, di modo che anche essi abbiano il coraggio di vivere al proprio meglio?
  10. Pensa a 5 situazioni in cui avresti desiderato disegnare un confine più chiaro. Elencale.
  11. Pensa alla tua casa. Com’è arredata? Gli elementi di arredo riflettono ciò che sei? Quali elementi ti fanno sentire bene quando li guardi? Fai un elenco.
  12. Non possiamo tenere le nostre vite e la nostra creatività in sospeso nell’attesa che arrivi il denaro o il “momento giusto”. Cosa ti blocca dal fare dei cambiamenti che ti renderebbero felice nella tua casa? In che modo puoi compensare?
  13. Immagina di avere una casa vuota e fai un elenco di 10 cose che devi assolutamente avere.
  14. Quali sono le tue prime memorie di colori? C’è stato un momento in cui hai davvero visto il colore per la prima volta? Descrivi questa esperienza.
  15. Ogni vita ha i suoi spazi grigi e i suoi giorni grigi. Come puoi portare più bellezza nella tua vita in maniera semplice e colorata
  16. C’è un certo profumo o sapore che ti riporta a qualche ricordo del passato? O una canzone o un brano musicale?
  17. Quali oggetti ami e magari collezioni senza neanche rendertene conto? Quali cose preferite hai accumulato negli anni e che ti piace mettere in mostra nella tua casa?
  18. Se non hai mai avuto passione nel collezionare finora, che cosa vorresti collezionare se ne avessi la possibilità?
Logo ADF

Autore: Redazione

La redazione di ADF si occupa di cercare nuovi spunti e idee per gli articoli del nostro blog, tenere i contatti con gli autori, condividere gli articoli anche sui nostri social network... In poche parole tenervi sempre aggiornati su tutto quello che succede in Accademia della Felicità.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.