15 ABITUDINI DA ALLENARE PER MIGLIORARE AL LAVORO

 

Quest’anno la nostra consueta serie di post dedicata alla pianificazione dell’anno nuovo abbiamo deciso di focalizzarla su dei suggerimenti pratici e facilmente applicabili nella vita di tutti i giorni utili a cambiare abitudini e quindi introdurne, nel 2015,  di nuove e proficue.

Prima di Natale racchiuderemo tutto in un bel ebook (con esercizi aggiuntivi) che riceveranno i nostri iscritti alla newsletter, se non siete ancora iscritti QUESTO è il link per farlo!

 

Decidi a tavolino quale lavoro desideri e perchè, scrivi la lista di passi che devi fare per poter accedere ad una posizione simile. Fai uno di quei passi tutti i giorni per avvicinarti sempre di più al tuo lavoro dei sogni.

Arriva al lavoro 30 minuti o anche 1 ora prima.

Vestiti come la persona che fa il lavoro che vorresti fare, se hai individuato un mentore vestiti proprio come lui/lei.

Fai un brainstorming e inventa 10 nuove cose che potresti fare al lavoro, scegline 2 e proponile al tuo capo.

Partecipa solo alle riunioni strettamente necessarie.

Parla di te e della tua carriera con il tuo capo almeno ogni 6 mesi anche se lui/lei evita la conversazione.

Decidi quali aree di competenza vuoi migliorare e fai una lista di azioni da mettere in atto nell’arco dell’anno.

Anche se ti sembra stranissimo partecipa agli eventi di networking come quelli di BNI ITALIA e di PROFESSIONAL WOMEN ASSOCIATION MILAN

Aggiorna comunque il tuo curriculum su linkedin una volta alla settimana anche se non stai cercando attivamente lavoro.

Valuta le tue capacità di sostenere un colloquio e fai valutare da una persona di cui ti fidi le tue capacità di comunicazione paraverbale.

Parla ogni giorno con una persona nuova, può essere chiunque, basta che ti abitui a fare networking!

Scrivi una lista di tutte le tue capacità, dei tuoi talenti, di quello che sai fare e rileggila ogni mattina.

Impara a coltivare la tua intelligenza emotiva, puoi partire da questo libro Intelligenza emotiva di Daniel Goleman

Compi ogni giorno qualche microazione che ti metta in contatto con le tue paure più profonde, in modo da riuscire a superarle a piccoli passi.

Si autentico con il tuo linguaggio verbale, utilizza le parole e le espressioni che senti più vicine a te e che riconosci come le TUE e non quelle di qualcun altro.

Alla settimana prossima con le abitudini per imparare ad essere più efficaci ed efficienti!

Francesca Zampone

Autore: Francesca Zampone

Talent Manager, Formatrice, Career Counselor, Personal e Business Coach. Dopo anni di carriera in ambito aziendale nel 2011 insieme a Marco Bonora ho fondato Accademia della Felicità, una realtà che ha al centro le persone e i loro desideri. Siamo una società di formazione e coaching: il nostro principale obiettivo è aiutare le persone a trovare la loro felicità, in ambito personale e professionale. Sono appassionata di comportamento umano, musica indie, cinema e letteratura.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *